Condividi

Sant’andrea frius – La popolazione è turbata e indignata dalla recente ondata di reati e piccoli furti nella zona di Sant’andrea frius. Stamattina è stata la volta di Fabio Carta, un cittadino incensurato che avrebbe cercato di rubare la bicicletta di un signore anziano dopo che questi l’aveva lasciata incustodita. L’intera comunità di Sant’andrea frius è sconvolta e non riesce a comprendere il gesto insensato di Carta, il cui carattere viene descritto come “mite e onesto”.

Carta avrebbe approfittato della situazione per sottrarre la bicicletta all’ignaro pensionato, senza però essersi accorto di essere in pieno giorno, sotto gli occhi di alcuni amici del proprietario e di due carabinieri seduti nel bar vicino. Le forze dell’ordine sono state subito informate ed è iniziato un breve inseguimento per le vie di Sant’andrea frius.

I fatti volgevano a favore di Fabio Carta, considerando che egli era in bicicletta mentre i due tutori della legge avrebbero iniziato a rincorrerlo a piedi; tuttavia, complice il fisico non proprio atletico e lo scarso equilibrio di Carta, quest’ultimo sarebbe caduto rovinosamente dal mezzo rubato nel tentativo di schivare i carabinieri che si erano precipitati fuori dal bar.

L’uomo, vittima di una slogatura alla spalla e inalberato dall’insuccesso della bizzarra impresa, avrebbe iniziato a lanciare urla, ingiurie e imprecazioni nei confronti della piccola folla che si era radunata nel frattempo e verso i carabinieri. Questi ultimi hanno arrestato subito Fabio Carta, che ora giace nella caserma di Sant’andrea frius in attesa di giudizio.

Il signore proprietario della bici ha dichiarato dopo i fatti: “da adesso legherò sempre la bicicletta con il catenaccio”; Carta ha ribattuto che, appena scontata la propria pena per tentato furto e aggressione a pubblico ufficiale, tornerà portando con sé anche le tenaglie. Nei prossimi giorni avremo sviluppi sul destino di questo incauto delinquente.

FAI QUESTO SCHERZO

Compila i campi sottostanti e genera questo simpatico scherzo ai tuoi amici. In alternativa, puoi anche generare altri scherzi, selezionandoli da questa pagina.


NOME
COGNOME
SESSO
CITTA'
FOTO DELLA VITTIMA



Accetto i Termini e Condizioni del servizio e acconsento al trattamento dei dati personali

SESSO OPPOSTO

Ladri Bici

Maria Bianchi ruba una bici, ma cade davanti ai Carabinieri: arrestata

Leggi la versione femminile di questo scherzo >>