Condividi

Roma – Ottime notizie alla Ferrari, da oggi infatti è ufficiale l’assunzione di Mario Bianchi come tester della scuderia del cavallino.

Mario Bianchi si è fatto conoscere nell’ambiente delle corse clandestine di Roma, dove ha fornito ispirazione a Vin Diesel per la nota saga cinematografica “The Fast And The Furious”, prima di ricevere proposte di lavoro molto interessanti come quella di autista ufficiale della nuova banda Vallanzasca, offerta rifiutata a causa della bassa offerta economica ricevuta.

Con un talento così grosso per i motori, un interessamento della Ferrari era solo questione di tempo e infatti Mario Bianchi è il nuovo tester delle monoposto in Formula 1. Il suo compito sarà quello di perfezionare le autovetture, in modo che possano portare a migliori risultati in poco tempo.

L’arrivo di Bianchi nel team è stato accolto con gioia dai meccanici, non prima però di alcuni contrasti dovuti al desiderio di Mario Bianchi di montare sulla monoposto una bombola di gas NOS per “avere del turbo extra” e il desiderio di personalizzare il sedile con luci al neon e dadi di peluche rosa, proposta rigettata a causa di rigidi contratti con gli sponsor.

Adesso gli occhi di tutti gli appassionati sono puntati su Mario Bianchi. Riuscirà a migliorare le prestazioni della monoposto?

FAI QUESTO SCHERZO

Compila i campi sottostanti e genera questo simpatico scherzo ai tuoi amici. In alternativa, puoi anche generare altri scherzi, selezionandoli da questa pagina.


NOME
COGNOME
SESSO
CITTA'
FOTO DELLA VITTIMA



Accetto i Termini e Condizioni del servizio e acconsento al trattamento dei dati personali

SESSO OPPOSTO

Ferrari

Formula 1, la pilota Maria Bianchi assunta come tester alla Ferrari

Leggi la versione femminile di questo scherzo >>