Condividi

Pescara – Ore di terrore nella giornata di ieri dopo la notizia della scomparsa di Luisa Cuoco. La sparizione ha gettato Pescara nel panico più totale perché Cuoco è una stimata persona all’interno della comunità.

Gli ultimi testimoni hanno dichiarato di avere visto Luisa Cuoco per l’ultima volta in un negozio di Tabacchi di Pescara mentre grattava un “Gratta e Vinci”. Il proprietario del negozio ricorda di averla sentita dire “Ho vinto!” prima che Luisa Cuoco sparisse nel nulla.

Gli inquirenti non si sentono ancora di azzardare un collegamento tra la sparizione e il “Gratta e Vinci”, quindi hanno deciso di scavare nella vita di Luisa Cuoco per scoprire i suoi scheletri nell’armadio.

Alcuni testimoni giurano di aver visto Luisa Cuoco in un’agenzia di viaggi intenta a prenotare un volo. La polizia ha dichiarato che verificherà l’informazione al più presto. Tuttavia, dai primi esami sui database del “Gratta e Vinci”, sembrerebbe che Luisa Cuoco abbia vinto 6 milioni di Euro. Gli inquirenti rimangono cauti nel collegare questa scoperta alla scomparsa. Le indagini rimangono in corso.

FAI QUESTO SCHERZO

Compila i campi sottostanti e genera questo simpatico scherzo ai tuoi amici. In alternativa, puoi anche generare altri scherzi, selezionandoli da questa pagina.


NOME
COGNOME
SESSO
CITTA'
FOTO DELLA VITTIMA



Accetto i Termini e Condizioni del servizio e acconsento al trattamento dei dati personali

SESSO OPPOSTO

Scomparsa

Roma, scomparso nella notte Mario Bianchi

Leggi la versione maschile di questo scherzo >>