Condividi

Roma Il giovane attaccante Simone Zaza è stato avvistato alla scuola di ballo gestita da Mario Bianchi. Il calciatore, reduce dalla figuraccia all’europeo, dove il suo balletto prima del rigore sbagliato ha fatto infuriare tutti i tifosi, ha pensato di sfruttare il suo talento per sfondare nel mondo della danza caraibica ispirato anche da Graziano Pellè.

Mario Bianchi, grande campione di Latino Americano, ha dichiarato che Simone è un allievo molto promettente e che la sua specialità sono i passettini da fermo che ha mostrato anche all’Europeo.

Il calciatore ha dichiarato che vede il suo futuro nel mondo del ballo latino americano dove spera di togliersi più soddisfazioni rispetto al mondo del calcio, che invece lo ha deluso profondamente, in particolar modo la palla che si è rifiutata di entrare dopo essere stata calciata e la porta che era chiaramene più piccola del consentito. Chiaramente un boicottaggio delle lobby tedesche che tifavano per i loro connazionali.

Zaza spera che Mario Bianchi possa aiutarlo a sviluppare il suo talento in modo da farsi perdonare dai tifosi e avere il loro supporto nei prossimi campionati mondiali di latino americano, dove Zaza è pronto a lanciarsi in pista sulle note di salsa e bachata per la gioia di tutti.

Mario Bianchi ha concluso l’intervista dicendo che Zaza non danzerà mai più quando calcerà in rigore, ma non per rispetto verso il portiere e serietà professionale ma in quanto privo delle scarpe da ballo, perché è risaputo che i tacchetti sono molto scomodi quando si balla una salsa scatenata.

FAI QUESTO SCHERZO

Compila i campi sottostanti e genera questo simpatico scherzo ai tuoi amici. In alternativa, puoi anche generare altri scherzi, selezionandoli da questa pagina.


NOME
COGNOME
SESSO
CITTA'
FOTO DELLA VITTIMA



Accetto i Termini e Condizioni del servizio e acconsento al trattamento dei dati personali

SESSO OPPOSTO

Simone Zaza

Simone Zaza alla scuola di ballo di Maria Bianchi

Leggi la versione femminile di questo scherzo >>